ZAMBIA: AL VIA PROGETTO DELL’AMBASCIATA PER PROMUOVERE LA CUCINA ITALIANA



LUSAKA - Nell’ambito delle iniziative di promozione integrata a sostegno del Made in Italy, l’Ambasciata d’Italia in Zambia ha dato vita ad un progetto finalizzato alla valorizzazione della cucina italiana. A questo scopo, cinque studenti zambiani sono stati selezionati per fruire di un periodo di formazione in Italia della durata di cinque settimane. Con la selezione di questi studenti si è conclusa la prima fase del progetto, lanciato alla fine del 2020 in occasione della quinta Settimana della Cucina Italiana nel mondo, incentrato su un accordo sottoscritto tra l’Istituto per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera di Spoleto e l’Istituto Zambiano per il Turismo e l'Ospitalità di Lusaka. I candidati sono stati presentati al pubblico in occasione di una cena evento che si è svolta lo scorso 21 aprile presso il Ristorante Latitude 15 di Lusaka alla quale ha presenziato anche il Ministro per il Turismo e le Arti, Ronald Chitotela, che nel corso della serata è stato insignito dell’Onorificenza di “Cavaliere della Stella d’Italia". (aise)

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube