top of page

ISCHIA, LA PERLA DEL GOLFO DI NAPOLI MAPPA BORGHI D’ITALIA - TURISMO DELLE RADICI

La terza isola italiana per popolazione, una delle più importanti, e storiche, mete turistiche del nostro paese e, soprattutto, il gioello del golfo di Napoli. Questa è Ischia, la maggiore delle isole Flegree.

Abitata fin dal neolitico, come testimoniano numerosi reperti, Ischia è stata, a seconda dei tempi, una fortezza inespugnabile, una casa per pirati e, da ormai parecchi anni, un grande attrazione per turisti da tutto il mondo.

Ad attirare è, probabilmente, la quantità infinita di possibilità che l’isola offre, sia a chi ama il mare che a chi preferisca una vacanza all’insegna della cultura. Per esempio, nel comune di Lacco Ameno, si trova il Museo archeologico di Pithecusae, famoso soprattutto per contenere, al suo interno, la famosa “Coppa di Nestore”, tra i reperti archeologici più famosi di tutta la nazione.

Altro motivo per visitare l’isola, di origine vulcanica, sono anche le sue sorgenti termali, famose anch’esse in tutto il mondo e utilizzate fin dall’antichità e utilizzate anche da personaggi celebri come Giuseppe Garibaldi, Camillo Benso conte di Cavour e Arturo Toscanini.

Ma il vero gioiello dell’Isola è proprio il suo mare, con le sue acque cristalline piene di sorprese e di tesori; a quelli più famosi, se n’è anche aggiunto uno, negli ultimi giorni. Qualcuno lo ha già battezzato come il “giardino segreto” del mare di Ischia.

A sessanta metri di profondità spunta un angolo di straordinaria bellezza, un vero e proprio “hotspot” di biodiversità, nel cuore dell’area marina protetta “Regno di Nettuno”, tra i fondali variegati dell’isola.

A raccontarlo una serie di scatti straordinari di Pietro Sorvino dell’ANS Diving Ischia, che catturano – sul versante meridionale di Ischia - la bellezza della Savalia savaglia, una specie considerata da sempre rara e la cui distribuzione, come rileva l’IUCN, è stata fortemente ridotta negli anni '50-'70 dalla pesca subacquea, essendo comunemente prelevata come oggetto ornamentale.


COME ARRIVARE: Per raggiungere l'isola d'Ischia bisogna prendere un aliscafo o un traghetto, dai porti di Napoli, Pozzuoli e Procida, a cui si aggiungono, d’Estate, quelli di Salerno, Amalfi e Sorrento.


ALTRI LUOGHI DA VISITARE: Sicuramente le altre isole del Golfo, come Capri e Procida, quest’ultima anche capitale della cultura 2022.




Queste pagine sono curate dall'Osservatorio di Ass.: ITALIANO ALL'ESTERO

( ITALIANOALLESTERO.ORG )


TUTTE LE NOTIZIE DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA


SULLA MAPPA CON UN CLIK SUL LORO PULSANTE COLOR OCRA:

ci sono anche 10 belle foto ogni località.






Comments


Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube
EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
logo-italiani-all-estero-2.png
bottom of page