COVID: DALL’AMBASCIATA AGGIORNAMENTI SULLE MISURE ADOTTATE DAL GOVERNO KUWAITIANO



AL KUWAIT - L’Ambasciata d’Italia ad Al Kuwait ha diramato una nota ai connazionali annunciando che ieri, 17 febbraio, la Direzione Generale per l’Aviazione Civile dello Stato del Kuwait ha adottato speciali misure di contenimento della pandemia da Covid-19, che entreranno in vigore domenica, 21 febbraio, alle ore 00.00 (GMT+3, ora del Kuwait), per tutti i voli in arrivo nello Stato del Kuwait. Gestione del traffico aeroportuale Ogni passeggero che intenda imbarcarsi per un volo verso lo Stato del Kuwait, sarà tenuto ad esibire al vettore aereo la prova di avvenuta registrazione presso il portale Kuwait Traveller. Sarà inoltre sottoposto a due test PCR per diagnosi del COVID-19: uno all’arrivo e uno durante il periodo di quarantena che seguirà. Il pagamento dei test sarà a carico del viaggiatore, presso il portale Kuwait Traveller, in coordinamento con il personale del vettore aereo o con i preposti agenti di trattamento della procedura, presso l’Aeroporto Internazionale del Kuwait. Quarantena istituzionale e domestica I passeggeri in arrivo nello Stato del Kuwait provenienti dall’Italia, ma anche da altri Paesi (Francia, Regno Unito, Spagna, Afghanistan, Argentina, Armenia, Bangladesh, Brasile, Bosnia-Erzegovina, Cina e Hong Kong, Cile, Colombia, Repubblica Dominicana, Egitto, India, Indonesia, Iraq, Iran, Kosovo, Libano, Messico, Moldova, Montenegro, Nepal, Macedonia del Nord, Panama, Pakistan, Perù, Filippine, Serbia, Sri Lanka, Siria e Yemen), saranno sottoposti ad una quarantena istituzionale presso un albergo locale approvato dalle Autorità kuwaitiane, per un periodo di 14 giorni e a proprie spese. Le procedure di prenotazione vanno effettuate presso il portale Kuwait Traveller, ad eccezione dei lavoratori impiegati nel settore domestico, che dovranno registrarsi presso il portale Belsalamah. I passeggeri in arrivo da Paesi diversi da quelli elencati, saranno invece sottoposti ad una quarantena istituzionale, sempre presso un albergo locale approvato dalle Autorità kuwaitiane, per un periodo di 7 giorni e sempre a proprie spese. Il sesto giorno verrà effettuato un test PCR; laddove il risultato fosse negativo, il passeggero completerà il periodo di quarantena con altri 7 giorni di isolamento domestico obbligatorio. Ad oggi la lista degli alberghi autorizzati è stata pubblicata dal quotidiano www.alanba.com.kw. (aise)

Post recenti

Mostra tutti
YOUTUBE ITALIANI ALL'ESTERO TV

YOUTUBE ITALIANI ALL'ESTERO TV

Il nostro canale youtube

ITALIANI ALL'ESTERO TV

ITALIANI ALL'ESTERO TV

PAGINA FACEBOOK

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Il

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

ASSISTENZA EMERGENZIALE

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube