COVID-19/ FINLANDIA: PROROGA AL 17 APRILE DELLE VIGENTI DISPOSIZIONI SANITARIE


COVID-19/ FINLANDIA: PROROGA AL 17 APRILE DELLE VIGENTI DISPOSIZIONI SANITARIE PER L’INGRESSO NEL PAESE

HELSINKI - Le autorità finlandesi hanno ulteriormente prorogato fino al 17 aprile 2021 la validità delle restrizioni attualmente vigenti per fronteggiare il diffondersi del Covid-19. È quanto riferisce l’Ambasciata d’Italia a Helsinki, spiegando che restano sostanzialmente in vigore le disposizioni introdotte dal 27 gennaio. In particolare, da tutti i Paesi dell’area UE/Schengen, con la sola eccezione dell’Islanda, continueranno ad essere consentiti ingressi in Finlandia unicamente per lavoro “essenziale” e per rientro dei residenti e dei loro stretti familiari (coniugi, conviventi, figli e genitori, suoceri e nonni), con obbligo di autoisolamento fiduciario di 14 giorni, che potrà essere abbreviato in caso di doppio test negativo (tampone o test antigenico rapido), con il secondo test effettuato a distanza di almeno 72 ore dall’ingresso nel Paese. Alla Guardia di Frontiera potranno essere rivolte richieste di informazioni riguardanti le restrizioni per posta elettronica, all’indirizzo rajavartiolaitos@raja.fi e al numero telefonico +358 295 420 100, tra le ore 08:00 e le ore 16:00 locali. L’Ambasciata raccomanda in ogni caso di consultare i siti della Guardia di Frontiera e dell’Agenzia per la salute e il benessere (THL) prima del viaggio e di attenersi scrupolosamente alle indicazioni delle autorità finlandesi. (aise)

15/03/21

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube