CANADA - “CELEBRATING CALABRIA. WRITING HERITAGE AND MEMORY”

L’IIC MONTREAL PRESENTA IL LIBRO DAL SEMINARIO “ITALIAN DIASPORA STUDIES WRITING”



MONTREAL - “Celebrating Calabria. Writing Heritage and Memory”: l’Istituto Italiano di Cultura di Montréal presenterà il libro dal seminario “Italian Diaspora Studies Writing”, edito da Margherita Ganeri e Maria Mazziotti Gillan (Rubettino Editore, 2020), nel corso di un incontro on line che si terrà venerdì 30 aprile, alle 15:00 ora locale (le 21:00 in Italia), sulla piattaforma Zoom. Introdotti da Francesco D’Arelli, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Montréal, e moderati da Margherita Ganeri, direttrice dell’Italian Diaspora Studies Seminar presso l’Università della Calabria, interverranno in qualità di relatori: Daniele Fioretti della University of Miami in Ohio; Elisabetta Marino dell’Università di “Tor Vergata” a Roma, e Gabriel Niccoli della University of Waterloo in Ontario. Prenderanno poi la parola gli autori: Mark Hillringhouse, poeta, saggista, fotografo e regista di documentari; e Connie Guzzo McParland, scrittrice e presidente della casa editrice Guernica. L’incontro si chiuderà con le letture poetiche di Maria Mazziotti Gillan, poetessa e pittrice, fondatrice e direttrice esecutiva del Poetry Center at Passaic County Community College di Paterson, in New Jersey. Il libro è il risultato del primo “Seminario di scrittura di studi sulla diaspora italiana” dedicato al tema “Patrimonio e memoria”. Il programma è stato lanciato dall'Associazione Italiana Studi sulla Diaspora, in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università della Calabria, e con il sostegno del Consolato Generale degli Stati Uniti di Napoli e della Fondazione per “Italian Diaspora Studies” (Pittsburgh, PA, USA). Con il patrocinio dell'Ambasciata canadese di Roma, dell'Istituto Italiano di Cultura di Montreal (CA), dell'Associazione Italiana Studi Americani (IASA) e in associazione con la Paul and Ann Rubino Endowed Professorship in Italian American Studies presso la Loyola University, Chicago (ILL, USA), il programma si è svolto dal 15 al 29 maggio 2019. La prima settimana si è svolta a Morano Calabro (CS), nel Parco Nazionale del Monte Pollino; la seconda ad Albidona (CS), sulla costa ionica settentrionale della Calabria, con diverse escursioni in programma nelle zone limitrofe della Calabria e della Basilicata, inclusa una gita di un giorno a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019. Il programma era stabilire un'ampia prospettiva transnazionale sulla diaspora italiana attraverso un programma basato sulla comunità, caratterizzato dalla missione di concentrarsi sul Sud Italia e sull'importanza della cultura materiale e del patrimonio storico che può essere vissuto solo visitando luoghi specifici della diaspora. Margherita Ganeri è Professore Ordinario di Letteratura Italiana Contemporanea presso l'Università della Calabria, dove ha fondato e dirige il Seminario “Italian Diaspora Studies” e il corso CLIA (Cultura e Letteratura Italo-Americana), gestito attraverso una Fulbright Lectureship annuale. Ha un ampio record di pubblicazioni, con 10 libri d'autore e più di 50 saggi in riviste accademiche nazionali e internazionali riconosciute. Fa parte del Consiglio di Amministrazione della rivista Moderna e della redazione di Allegoria. Dirige la collana “Italian Diaspora Studies” per Rubbettino. Maria Gillan Mazziotti poeta italoamericana, pittrice e fondatrice/direttrice esecutiva del Poetry Center al Passaic County Community College, editrice della Paterson Literary Review, Bartle Professor alla Binghamton University SUNY e professoressa Emerita di inglese e scrittura creativa. Ha pubblicato 23 libri, tra cui What Blooms in Winter (NYQ Books, 2016) e Girls in the Chartreuse Jackets (Cat in the Sun Books, 2014). Ha condotto il Master workshop nel "Seminario di scrittura di studi sulla diaspora italiana 2019", dal titolo "Il potere del passato: scrivere poesie per salvare la vita". Mark Hillringhouse, poeta, saggista, fotografo e regista di documentari le cui opere sono state esposte in musei e gallerie e mostrate in televisione e in festival cinematografici negli Stati Uniti. È stato editore fondatore di The American Book Review e collaboratore di The New York Arts Journal . Vincitore di numerose borse di studio e premi nazionali e statali. Presidente e condirettrice di Guernica Editions, Connie Guzzo McParland ha conseguito la laurea in letteratura italiana e un master in scrittura creativa alla Concordia University (Montreal). Nel 2017, ha ricevuto il David McKeen Award per il suo romanzo di tesi, Girotondo. Nel 2005, un estratto di questo romanzo, Verso Halifax, ha vinto il secondo posto del Premio Letterario Cosseria, Italia. Il suo romanzo The Girls of Piazza d’Amore (Linda Leith Publishing, 2013) è stato selezionato per il Concordia First Novel Award dalla Quebec Writer’s Federation. Il suo secondo romanzo, The Women of Saturn è stato pubblicato nel 2017 da Inanna Publications e uscirà prossimamente in italiano grazie alla casa editrice Rubbettino. (aise)



ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube