top of page

BRENTONICO TRENTINO LA STORIA INCONTRA LA NATURA- NUOVA MAPPA BORGHI D’ITALIA - TURISMO DELLE RADICI


Quella di Brentonico è una realtà del tutto particolare e affascinante: un connubio perfetto tra natura e uomo, dove paesaggi...
BRENTONICO TRENTINO LA STORIA INCONTRA LA NATURA- NUOVA MAPPA BORGHI D’ITALIA - TURISMO DELLE RADICI

Quella di Brentonico è una realtà del tutto particolare e affascinante: un connubio perfetto tra natura e uomo, dove paesaggi incontaminati, tanto belli da sembrare surreali, incontrano la storia e le radici della sua comunità che da secoli vive queste terre, andando a delineare la storia e la tradizione non solo di un piccolo centro cittadino, ma di un’intera regione: quella di Brentonico. Nel cuore della Valle della Sorna, le quattro contrade di Fontana, di Lera, di Vigo e di Fontèchel incorniciano questa caratteristica regione, dove si erge il maestoso Altopiano del Brentonico, a quasi 700 metri di altitudine sopra il livello del mare. È in questo contesto che sorge l’omonimo comune: un paese dalle origini antiche, su cui si apre una splendida vista sull’intera Valle della Sorna, le cui bellezze l’hanno reso una preziosa meta turistica per gli amanti della montagna e dei suoi meravigliosi paesaggi. Bellissima da visitare nelle soleggiate giornate estive, dove il cielo limpido e i colori accesi valorizzano a pieno le monumentali cime montuose che circondano la regione, la regione di Brentonico offre numerose attrazioni anche nella stagione invernale, grazie ai suoi impianti sportivi e sciistici, come quelli di Polsa e di San Valentino: sci di fondo, snow park e sentieri suggestivi da percorrere con le ciaspole ai piedi rendono questi luoghi un divertimento assicurato per gli amanti dello sport e della natura di tutte le età. Numerosi sono anche i punti di interesse all’interno e nei pressi del centro abitato: tra cucina locale e prodotti tipici alle preziosissime chiese del paese, come quella di San Rocco e dei Santi Pietro e Paolo. Da non perdere anche uno sguardo al Museo del Fossile del Monte Baldo, installato nella sede di Palazzo Eccheli-Baisi.

COME ARRIVARE: Da Trento, in automobile, basta percorrere l’A22/E45 verso sud. Superata Rovereto, imboccare l’uscita Rovereto Sud-Lago di Garda e continuare lungo la SP3 in direzione Brentonico.

ALTRI LUOGHI DA VISITARE: Oltre alla vicina città di Rovereto al famosissimo Lago di Garda, la zona più meridionale della regione, al confine con il Veneto e la Lombardia, nasconde molti luoghi preziosi e dalla singolare bellezza. Tra questi, al di sotto di Brentonico, troviamo il comune di Avio e la sua frazione di Sabbionara: qui le splendide chiese e il maestoso Castello di Avio rappresentano delle tappe imperdibili e indimenticabili.


(9Colonne © IESTV.TV 90)(Greenqualitaly)



Queste pagine sono curate dall'Osservatorio di Ass.: ITALIANO ALL'ESTERO


TUTTE LE NOTIZIE DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA


SULLA MAPPA CON UN CLIK SUL LORO PULSANTE COLOR OCRA:

ci sono anche 10 belle foto ogni località.




Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube
EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
logo-italiani-all-estero-2.png
bottom of page