top of page

TRAMBILENO TRENTINO: FORTI E EREMI VALLE DEL LENO - NUOVA MAPPA BORGHI D’ITALIA - TURISMO RADICI

NUOVA MAPPA BORGHI D’ITALIA - TURISMO DELLE RADICI

Un enorme sperone roccioso, circondato tutto intorno da una fitta e rigogliosa vegetazione, dove l’aria fresca dell’alta quota e la vista mozzafiato la fanno da padrone.
TRAMBILENO TRENTINO: FORTI E EREMI VALLE DEL LENO - NUOVA MAPPA BORGHI D’ITALIA - TURISMO DELLE RADICI

Un enorme sperone roccioso, circondato tutto intorno da una fitta e rigogliosa vegetazione, dove l’aria fresca dell’alta quota e la vista mozzafiato la fanno da padrone. Così si presenta Trambileno, un comune sparso che sorge alle porte della città di Rovereto, immerso nella Valle del Leno. Il suo nome, “tra ambi i Leni”, sottolinea la sua peculiare e affascinante posizione geografica: il comune è infatti incastonato a oltre 500 metri di altitudine sopra il livello del mare, tra i profondi solchi del Leno di Terragnolo e di quello di Vallarsa. La sua particolare conformazione e lo splendido contesto paesaggistico nel quale è immerso rendono Trambileno una meta ideale per gli amanti delle escursioni e delle lunghe camminate tra i caratteristici sentieri di montagna. Tra questi percorsi, i più suggestivi ed emozionanti sono sicuramente quelli lungo le montagne della Grande Guerra, verso le vette del Colsanto, del Monte Testo, del Corno Battisti e della zona sacra del Palon: ognuna di esse offre infatti ai suoi visitatori dei panorami unici e indimenticabili. Mozzafiato sono anche i forti, gli eremi e i santuari che popolano queste terre e che hanno reso Trambileno un vero e proprio tesoro da custodire. Primo fra tutti il Forte Pozzacchio, un’antica fortezza militare interamente scavata nella roccia alle pendici del massiccio Monte Pasubio, il quale rappresenta una preziosissima testimonianza e pagina di storia degli anni della Prima Guerra Mondiale. Da non dimenticare anche l’Eremo di San Colombano, un’architettura unica incastonata perfettamente nella roccia, che conferisce alla struttura un’atmosfera quasi magica, e il Santuario della Madonna de la Salette.

COME ARRIVARE: Dalla provincia di Trento, in automobile, percorrere la SS12 in direzione sud fino a raggiungere la città di Rovereto, quindi proseguire prima lungo la SS46 e successivamente per la SS50 in direzione Trambileno.

ALTRI LUOGHI DA VISITARE: Ai confini di Trambileno si apre la magnifica città di Rovereto, una delle città più belle e importanti della regione. Da qui, dopo aver attraversato le sponde del fiume Adige, si arriva alla località di Mori: preziosi santuari e splendide opere d’arte sono le colonne portanti di questa splendida città, ricca di storia e di cultura.


(9Colonne ©IESTV.TV 70)



Queste pagine sono curate dall'Osservatorio di Ass.: ITALIANO ALL'ESTERO


TUTTE LE NOTIZIE DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA


SULLA MAPPA CON UN CLIK SUL LORO PULSANTE COLOR OCRA:

ci sono anche 10 belle foto ogni località.






Комментарии


Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube
EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
logo-italiani-all-estero-2.png
bottom of page