top of page

“Sardegna e Belgio, nuovi rapporti economici e imprenditoriali all’insegna di un’antica amicizia”


“Consolidata dalla presenza di migliaia di sardi in Belgio e da una significativa presenza belga nella nostra Isola, all’insegna di una perfetta integrazione e cooperazione”

“Un’amicizia antica, consolidata dalla presenza di migliaia di sardi in Belgio e da una significativa presenza belga nella nostra Isola, all’insegna di una perfetta integrazione e cooperazione”. Così il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas che ha ricevuto a Villa Devoto l’ambasciatore del Belgio in Italia, Pierre-Emmanuel De Bauw, accompagnato dalla sua signora, da Sophie Massagé, capo della missione economica delle Fiandre, e dal console onorario del Belgio a Cagliari Giovanni Dore.

L’ambasciatore, in Italia dal novembre scorso, ha scelto la Sardegna come meta della prima missione istituzionale del suo mandato.

“E’ un’occasione preziosa – ha detto Solinas – per consolidare un antico rapporto di amicizia e collaborazione, che oggi può esprimersi in una sempre più fitta cooperazione in molteplici campi economici, culturali, accademici. Progetti di green economy, alta tecnologia, agroalimentare possono coniugarsi con uno sviluppo nel settore turistico, già forte e qualificato. Il rapporto tra la Sardegna e il Belgio – ha aggiunto il presidente Solinas – si è rafforzato quando migliaia di nostri conterranei scelsero il Belgio per cercare lavoro e benessere, nel corso della seconda grande ondata di emigrazione dall’Isola, nel secondo dopoguerra. Oggi la loro perfetta integrazione è testimoniata dalla presenza di molti Circoli di Sardi, attraverso i quali anche le seconde e terze generazioni tengono vivo il legame con la Sardegna partecipando attivamente, allo stesso tempo, alla vita sociale, imprenditoriale e culturale del Belgio.

Nel corso dei decenni – ha detto il presidente – , anche la Sardegna ha ospitato un nutrito numero di cittadini del Belgio, che hanno avviato importanti iniziative imprenditoriali in campo turistico, agricolo e immobiliare.

“La presenza dei sardi in Belgio – ha detto l’ambasciatore belga – è sempre stata e continua ad essere una presenza di qualità. Questa visita, da me fortemente desiderata, è la base per una intensificazione dei nostri rapporti in vari settori, da quello imprenditoriale, a quello turistico, a quello accademico”. (Inform)

댓글


Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube
EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
logo-italiani-all-estero-2.png
bottom of page