top of page

New York: torna in Consolato generale il Christmas Action Party 2022 organizzato dal Coni USA

NEW YORK - Dopo una lunga pausa causata dalla pandemia, è ritornato a New York il ”gioco-sport” del Christmas Action Party 2022 organizzato dal Coni-Comitato Olimpico Nazionale Italiano USA.

Una rappresentanza di studenti de La Scuola d’Italia e di altre scuole è infatti tornata a rallegrare il salone dei ricevimenti del Consolato Generale d'Italia a New York con il Christmas Action Party 2022 (CAP 2022), che ha ripreso così la tradizione dei giochi ludico-sportivi pre-natalizi impostati alla sana nutrizione e all’attività motoria per i bambini delle comunità italiana, italoamericana e italofila del Tri-State. I giochi si sono svolti venerdì scorso, 16 dicembre, sotto gli auspici del Consolato d’Italia a New York e alla presenza del console generale Fabrizio Di Michele.

“Grazie per essere venuti in Consolato per partecipare a questa rinnovata iniziativa”, ha affermato il console generale Di Michele portando il suo benvenuto e gli auguri per le prossime festività ai giovani atleti e ai genitori che li accompagnavano. “Il Consolato è la casa di tutti gli italiani, italoamericani e italofili della nostra circoscrizione”.

Il delegato CONI negli Usa Mico Delianova Licastro, dopo aver ringraziato il console per aver ospitato l’evento, si è detto felice della ripresa di questo appuntamento e si è augurato assieme alla preside de La Scuola d’Italia Stefania Stipo che una squadra di studenti della stessa scuola possa partecipare al Trofeo Coni in Italia nel settembre 2023.

”Con il CAP 2022 abbiamo ripreso il formato vincente delle edizioni precedenti recuperando alcuni dei giochi di strada di storica memoria”, ha detto Licastro. A turno, tutti i bambini si sono cimentati nei giochi del salto con la corda, del tiro in buca del golf, del lancio dei cerchietti, dei birilli e dell’hula hoop. ”Il Coni USA sta rinnovando una serie di iniziative per il 2023, come la Giornata Nazionale dello Sport presso le CIE-Comunità degli Italiani all’Estero all’inizio di giugno, ed elaborando nuovi eventi, compreso un Festival dei Giochi di Strada tradizionali da disputarsi in una strada di New York, tutte iniziative in collaborazione con associazioni e istituzioni della comunità, compreso il Comites di NY”, ha riferito Licastro.

Nonostante l’invadenza della tecnologia, il fascino dei giochi di strada ha una presa solida sulle giovanissime generazioni. Lo conferma la passione mostrata da tutte le ragazze e i ragazzi, i sorrisi dei vincitori e le lacrime di chi ha partecipato al CAP 2022 con vero spirito olimpico. A tutti gli atleti è stato consegnato un certificato di partecipazione e ai giudici di gara un certificato di apprezzamento. “I giochi di strada fanno parte della memoria dei meno giovani e”, usa aggiunto Licastro, “costituiscono un patrimonio della cultura popolare italiana e italoamericana e anche di molte altre culture. Le strade e i cortili delle nostre comunità non sono più campi di gioco come una volta, ma nei giochi di strada il bambino può riscoprire la semplicità, gioia e creatività di attività motorie che richiamano all’esperienza del tempo libero di milioni di nostri immigrati”.

I vincitori dell’edizione del Christmas Action Party 2022 sono: nei tiri in buca del golf Isabella Giardiello, nell’hula hoop Beatrice De Romanis, mentre Alessandra Gajo ha vinto le gare di lancio cerchietti, salto della corda e birilli e alla fine è stata premiata anche come vincitrice assoluta, seguita da Maria Lucas Dalla Patti e Niccolò Ricciardi.

Hanno provveduto alla gestione dei giochi i cinque “giudici di gara” Viola Pellizzoni, Elisa Rakowski, Simone Mattone, Tommaso D’Angelo e Riccardo Bean, studenti delle classi superiori de La Scuola d’Italia, coordinati da Paolo Tartamella, giornalista sportivo che da anni collabora con il Coni USA sia nelle attività a New York sia nelle trasferte in Italia.

La collaborazione di alcune mamme de La Scuola d’Italia ha reso possibile il successivo rinfresco a base di cibi salutari, oltre che festivo e familiare, con la presenza sulla tavola e nei piatti dei ragazzi del tradizionale panettone.



(aise)

Comments


Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube
EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
logo-italiani-all-estero-2.png
bottom of page