top of page

Belo Horizonte: Settimana della Cucina italiana

BELO HORIZONTE - Promossa dal Consolato d’Italia è iniziata ieri a Belo Horizonte la VII Settimana della Cucina italiana che quest´anno promuove il tema “Convivialità, sostenibilità e innovazione: gli ingredienti della cucina italiana per la salute delle persone e la tutela del pianeta”.

Dopo il primo evento dedicato a pizza e vino, accostamento molto apprezzato in Brasile, oggi la Settimana proseguirà con un evento in programma alle 20:00 presso il Parque do Palácio sul tema “Armonizzazione di formaggi e vini italiani”, incontro delle città creative dell'UNESCO per la Gastronomia, Parma, Bergamo e Belo Horizonte con Renata De Paoli, medico veterinaria e specialista in formaggi e Marketing alimentare e con l’enologa e sommelier Amana Castelo Branco.

De Paoli è fondatrice del progetto @jornadasdoqueijo, un programma di esperienze tecniche e culturali per i professionisti della filiera casearia e ha accompagnato numerosi produttori brasiliani a conoscere la realtà dei formaggi italiani, soprattutto nel bergamasco e nel parmense.

Domani, 17 novembre, dalle 14:00 alle 17:00 il Senac partecipa alla VII Settimana con un evento in collaborazione con Slowfood Brasile e una lezione pratica sulla Cucina italiana.

Ad aprire l'evento sarà il relatore Marcelo Podetá, designer e gastronomo e membro dell'Associazione Slow Food. Al centro della conferenza il modo in cui la gastronomia italiana riflette lo sviluppo sostenibile dei territori, attraverso la valorizzazione dei cibi locali e dei modi di fare tradizionali, associati alle nuove tecnologie. A seguire, lo chef Dario Panzeri, titolare del Bistrot Delizie di Dario, condurrà un laboratorio pratico realizzando con gli studenti gricia, amatriciana e carbonara, preparazioni di pasta classiche italiane, che riassumono nella loro ricetta sapore, semplicità e rispetto del territorio.

Sempre domani, alle 19:00 presso l´Automovel Clube, nella sua cucina gourmet lo chef Sandro Fariello, del Mercado Novo, preparerà l´autentica ricetta della Genovese, che nonostante il nome, è un piatto tradizionale napoletano. I classici tiramisú e limoncello chiudono la serata.

Venerdì 18 novembre, la Scuola di Design della UEMG – Università Statale di Minas Gerais promuove la conferenza gratuita “Cose di Casa – la creatività del design italiano in cucina e sulla tavola” in collaborazione con Vivi di Colori, importatore di oggetti di design italiano nella capitale. La professoressa Maria José Canedo presenterà alcuni oggetti iconici di Alessi, Bialetti, Guzzini ed altre famose marche made in Italy.

Alle 19:30 del 18 novembre la chef e pastaia Ana Jatobá realizzerà una Live Instagram “Un giro in Italia” dal suo profilo di oltre 30.000 follower sul suo recente viaggio di approfondimento e studio in Italia nelle città di Bologna e Roma e farà dal vivo la sfoglia e il ripieno dei tortelloni. Per chi volesse seguirla il profilo Instagram è @anajatobaa.

Infine, sabato 19 novembre alle 19:00, il movimento Slow Food arriva dall'Italia a Belo Horizonte con una Cena a quattro mani firmata dagli italiani Massimo Battaglini e Giuseppe Barbero, uno dei co-fondatori e ambasciatori di Slow Food nel mondo. La cena si svolgerà presso Espaço Labbing Santa Vista, nel quartiere di Santa Lucia, e sarà caratterizzato da un menu che combina ricette e ingredienti italiani con ingredienti tipici del Minas Gerais. Il menu sarà abbinato a vini italiani.

Gli chef e Slow Food saranno presenti anche alla scuola Fondazione Torino. La gelateria Mi Garba e il Ristorante Est Est Est partecipano alla Settimana con voucher regalo.

(aise)

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube
EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
logo-italiani-all-estero-2.png
bottom of page