top of page

A Basilea l'anteprima del Festival dell’editoria italiana in Svizzera : aspettando “Sconfinamenti”

BASILEA - Ideato e promosso dal Comites di Basilea e dal GIR – Giovani Italiani in Rete, insieme a ITACA, con il patrocinio della Federazione delle Colonie Libere italiane in Svizzera (FCLIS), il supporto comunicativo di Radio Onefive e logistico del Quartiertreffpunkt Erlenmatt, la prossima primavera a Basilea approderà “Sconfinamenti”, uno spazio libero per il dibattito e la fruizione dei saperi.

“Sconfinamenti”, spiegano i promotori, “si basa sulla condivisione di parole, immagini, pensieri e concetti tra la nostra comunità italiana e tutte le comunità con cui entriamo ogni giorno in contatto nelle nostre esistenze in migrazione. “Sconfinamenti” vuole riportare la parola scritta, in italiano, i libri, a circolare nel nostro piccolo angolo di Basilea per ricostruirvi intorno un terreno sconfinato di idee e immagini condivise, da cui ripartire per disegnare nuovi mondi possibili”.

In vista di questo appuntamento, da sabato prossimo, 3 dicembre, su aprirà in città una sorta di anteprima che proseguirà il 4, l’8 e l’11 dicembre.

Tanti gli eventi che saranno ospitati dal Quartiertreffpunkt Erlenmatt di Basilea (Erlkönigweg 30).

Si comincia sabato 3, alle 18.30, con la presentazione di “Storia dell’emigrazione italiana in Europa” (Donzelli editore 2022) di e con Toni Ricciardi - storico delle migrazioni e deputato al Parlamento italiano - , che dialogherà con Giangi Cretti, giornalista, presidente Fusie e consigliere Cgie. Ad introdurre i lavori l’intervento di saluto del reggente del Consolato, Giovanni Cavagnoli.

Alle 20.30 il concerto “Returning From Star Jazz Trio” con Yuri Storione – piano, Marton Juashz – drums e Joan Codina – bass.

Il 4 dicembre, alle 16.00, verrà presentata l’edizione 2022 del Rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes. Interverranno Delfina Licata, curatrice del Rapporto, Toni Ricciardi, che è anche membro del Comitato Scientifico RIM e Franco Narducci, già Vice Presidente della Commissione Affari Esteri della Camera.

L’8 dicembre, alle 19.00, verrà presentato “Luce nell’oscurità”, volume di Gloria E. Anzaldúa (Meltemi Editore 2022) con Elisabetta Careri, autrice dell’introduzione, Lavinia Hanay Raja, Ricercatrice del gruppo Ippolita e curatrice della Collana “Culture Radicali” di Meltemi e Amina Trevisan, Gran Consiglio Basel Stadt SP.

L’anteprima chiude l’11 dicembre questa volta nella Sala G.B. Scalabrini (Rümelinbachweg 14) dove, a partire dalle 18.00, si terrà “La soluzione: sostantivo femminile”, tavola rotonda su migrazione-lavoro e migrazione-formazione dal punto di vista di genere.

Interverranno Cristina Allemann-Ghionda, Università di Colonia, Stefania Catalano, Vice presidente del Consiglio Città di Pescara, Comitato FLC-CGIL, e Augusta Marconi, Università D’Annunzio, Responsabile FLC-CGIL Pescara.



(aise)

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

Gruppo Facebook ITALIANI ALL'ESTERO TV

ULTIME news TV

ULTIME news TV

RASSEGNE STAMPA ITALIANI ALL'ESTERO TV

EUROPA

EUROPA

CATEGORIA INFORMAZIONI ITALIANI ALL'ESTERO EUROPA

AMERICA NORD

AMERICA NORD

Categoria AMERICA NORD clic su foto

AMERICA SUD

AMERICA SUD

Categoria SUD AMERICA

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube
EUROPA
AMERICA DEL SUD
NORD AMERICA
AFRICA
S.O.S
logo-italiani-all-estero-2.png
bottom of page