CHI CONTROLLA I CONTROLLORI DEI SOCIAL MEDIA ?

 

"Facebook ha appena reso pubblico che tra giugno 2015 e maggio 2017 sono stati spesi circa 100 mila dollari per la promozione di più o meno 3000 post legati a 500 circa account fasulli" - dice il Prof. Marco Camisani Calzolari e prosegue - "questi account sono legati al mondo russo e alla IRAgency prevalentemente che è un'organizzazione che ha legami stretti con il governo russo ed è nota per le sue campagne on-line buyers pregiudizi infatti erano post prevalentemente legati a argomenti come l'immigrazione la diffusione di armi ecc. non tanto legati alla promozione di uno o dell'altro politico ... "- vedi video in questa pagina -

 

E continua Marco - "... il vero punto è che Facebook a luglio aveva negato ci fossero connessioni oggi invece scopre, attraverso la propria security interna, che invece a questi post promossi non stati pagati da questi allora mi chiedo come mai lo scopre solamente oggi? ..."

 

E si chiede anche, tra le alte cose, nel video  - "FB é  in grado di scoprirlo solo ora? Tutto questo cosa c'entra con in qualche modo la campagna elettorale che che il fondatore FB  sta portando in giro facendo un tour vero e proprio degli Stati Uniti con una serie di temi ma soprattutto cosa significa account fasulli cioè cosa c'è dietro un account fasullo con dietro un 'pagante' ?"

 

Vedi il video che i numerosi altri interrogativi che si pone Marco ma anche le molte risposte possibili o ipotetiche...

 

Chi controlla i controllori ?

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

ITALIANI ALL'ESTERO TV 

Festa della Repubblica a SALVADOR

June 11, 2019

1/50
Please reload

Festa della Repubblica a SALVADOR

June 11, 2019

1/50
Please reload

Archivio
Please reload