VOTO ITALIANI ALL'ESTERO

Ad ogni tornata elettorale noi, italiani residenti all'estero, ci ritroviamo a dover affrontare numerose problematiche legate al voto per corrispondenza.


Plichi che non arrivano, altri che si perdono, altri che arrivano incompleti, altri ancora che arrivano doppi. 

Insomma... una vera e propria farsa alla quale NON siamo più disposti a partecipare!

Il voto all'estero, per come è strutturato ora, viola i requisiti essenziali del voto garantiti dall'art. 48 della Costituzione italiana che recita:

"Il voto è personale ed eguale, libero e segreto."

All'estero nessuno di questi requisiti è garantito rendendo, di fatto, la nostra volontà facilmente manipolabile.

In queste ore si discute di legge elettorale e, per questo, CHIEDIAMO CHE VENGA RIVISTA CON URGENZA LA MODALITÀ DI VOTO PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO.

Varie soluzioni sono già state studiate, anche facendo tesoro di esperienze già sperimentate in altri Paesi e alcune pdl già giacciono in qualche cassetto di qualche Commissione parlamentare: dal voto presso seggi fissi in strutture italiane all'estero (ambasciate, Consolati, ecc..) fino al pratico, economico ed ecologico voto elettronico.

Noi cittadini residenti all'estero chiediamo quindi alle Commissioni parlamentari competenti di studiare le varie opzioni oggi possibili e di proporre al più presto una soluzione alternativa al voto per corrispondenza che garantisca il rispetto dell'art. 48 della Costituzione italiana. 



 

Questa petizione sarà consegnata a:

  • Commissione Affari Costituzionali

  • Commissione Affari Esteri e Comunitari

DA DOVE I PROBLEMI?
lo vedremo insieme.

AIUTACI A FAR VALERE I DIRITTI DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO ADERISCI QUI

MovimentoAIRE - ITALIANI ALL'ESTERO TV si associano a questa iniziativa di Adele Castellaccio. 

Modifica delle modalità di voto per gli italiani residenti all'estero

June 11, 2019

BRASILE - 7 Giugno 2019 .

Consolato italiano a Salvador, con la partecipazione dell'ambasciatore Antonio Bernardini e il Console di Salvador Andrea Garziera .

Una festa organizzata presso la Casa D'Italia di Salvador de Bahia (elegante palazzina costruita dall'associaz...

April 30, 2019

Riceviamo da Gerolamo De Palma:

'' Abbiamo letto con interesse  l'articolo pubblicato sulla  Neue Zuercher Zeitung dello scorso 24 aprile, sotto il titolo:'' Die Italiener in der Schweiz fuehlen sich von ihrer Heimat betrogen''

Nell'articolo vengono riportate le af...

April 8, 2019

Riceviamo e publichiamo.

Lucerna, 31 marzo 2019

Carmela S.P. scrive

Ho lasciato mezza vita alla Casa d'Italia, ma al Comites non posso dire la mia.

Lo scorso 14 marzo ho assistito a una riunione del Comites di Zurigo con due amici.

Ci siamo seduti in fondo alla stanza, un...

March 20, 2019

Si chiama Diego Comparin originario di Zoppola (provincia di
Pordenone) e residente a Dallas vincitore della selezione in Texas per
il miglior gelato, e che pochi giorni fa nella sfida a livello
nazionale a Miami in Florida si e' classificato al secondo posto,
consente...

February 10, 2019

Mostra d'arte  presentata dal critico Maria Teresa Prestigiacomo

con  pittori francesi, italiani e una franco-iraniana a Parigi, il 13 febbraio, in una nota e storica galleria libreria centre arts et lettres: l' Harmattan a due passi dalla Sorbona.

La mostra chiuderà i...

February 5, 2019

La vendita della Casa d’Italia di Lucerna ha causato, giustamente, forti dissapori fra la comunità italiana della Svizzera centrale e il Governo di Roma. Infatti, una società immobiliare con sede nel cantone ha rilevato l’edificio. D’altra parte, non è la prima volta c...

Come Comites del Consolato Generale di Barcellona abbiamo il piacere di comunicare che i Kit di trasmissione telematica dei dati biometrici per i passaporti sono già arrivati presso il Consolato Generale di Barcellona e sono ora in fase di distribuzione e/o installazio...

March 28, 2018

MONTAGUTO. Un'antica maledizione. Un'oscura presenza. Un paese in ostaggio. 

Con “Goodbye Montaguto”, nasce il primo ‘Paper novel’ al mondo.
Da Montaguto a Toronto, un thriller che arriva oltreoceano.

Il romanzo di Michele Pilla è dedicato ai tanti italiani che vivono al...

A RISCHIO GRAVE DI ULTERIORE PEGGIORAMENTO LA QUALITA' DEI SERVIZI E DI PRIVACY DI DATI SENSIBILI PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

FLP Affari Esteri

È noto che l’insufficienza e la carenza di servizi consolari sperimentati dai connazionali che si trovano per qualunque motivo...

Please reload

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube