Che personaggio! Valter Corizia non é solo un artista. NEXT STOP ARTIST - ITALIANI ALL'ESTERO TV

Forse il desiderio più profondo di ogni artista è quello di confondere tutte le arti così come le cose si confondono nella vita reale. Siamo in compagnia dell'artista Valter Corizia. "Io sono Valter Tommaso Corizia, sono un fotografo, vorrei dire dalla nascita ma sono fotografo da quando avevo 19 anni che ancora ero solo infuocato dalla fotografia ma non ero ancora un fotografo, ma avevo già le basi per poterlo cominciare, per poter cominciare la strada ed era la passione che mi che mi faceva muovere. Il mio stile io l'ho rubato un po a destra e sinistra ho avuto un maestro all'Istituto Europeo di design un grande maestro..." Valter Tommaso Corizia non é solo un grande artista ma un vero e p

VIVERE NEGLI USA: come sono visti gli Italiani! Ecco la mia esperienza e le mie riflessioni tragico

Ciao. Allora un nuovo capitolo dedicato alla mia esperienza negli Stati Uniti. Questa volta volevo parlare di un altro argomento che mi viene chiesto spesso ossia come siamo visti dagli americani ma devo fare una premessa: credo che dipende innanzitutto dove vai perché ovviamente se vai a New York dove la popolazione italiana e non parlo di italo-americani, ve ne parlerò tra un attimo, è abbastanza numerosa, negli altri Stati che poi sono quelli dove ho vissuto, italiani veder italiani italiani, non è poi così frequente e quindi io vi do il mio input da parte di un'italiana che ha vissuto in posti non dove non si vedono spesso agli italiani dove anche il turismo italiano spesso annunciato ho

Addio Italia, mollo tutto: i tipici errori degli italiani - Eugenio Benetazzo - ITALIANI ALL'EST

Addio Italia, mollo tutto e vado all'estero. Quante volte l'abbiamo sentito dire da nostri connazionali o nostri conoscenti sulla constatazione che la civiltà 2012 dall'epoca del dopo Monti, il clima socio-economico in Italia è peggiorato significativamente quindi chi ha il coraggio e magari anche la dotazione economica dice "no io non rimango qui voglio provare a costruirmi un altra vita in un altro paese possibilmente più accogliente" effettivamente quello che è accaduto è un fenomeno sociale, quello di andare a ricercare un altro percorso di vita in un'altra nazione, che ha si è intensificato in misura significativa negli ultimi anni. Ormai non si tratta più solo di giovani laureati e pen

Luna PALUMBO finalmente! ... su ITALIANI ALL'ESTERO TV - NEXT STOP ARTIST

"Il mio sogno sarebbe quello di girare un po' il mondo e portare in giro la mia musica ... non mi sono mai voluta rinchiudere in un genere ben preciso, ho sempre ascoltato tantissima musica anzi credo sia una grandissima fortuna quella di aver ascoltato tantissima musica fin da piccina e ho sempre insomma mi sono sempre innamorata dei timbri mi sono innamorata delle sfumature degli arrangiamenti dei suoni che ascoltavo qualunque fosse il genere musicale..." QUI: LE ALTRE PUNTATE di NEXT STOP ARTIST NEXT STOP ARTIST è un programma televisivo inedito ed originale dedicato al mondo degli artisti raccontato in un metaforico viaggio nella visione cibernetica di Gaia Alice Intaglietta in arte GAIA

Gianni Serra. Primo in NEXT STOP ARTIST ! - ITALIANI ALL'ESTERO TV

Dal 15 Settembre ogni venerdì e sabato. Dieci puntate del nuovo programma condotto da Silvia Cangelosi. Oggi Silvia ci presenta Gianni Serra. Guarda qui: NEXT STOP ARTIST è un programma inedito ed originale dedicato al mondo degli artisti raccontato in un metaforico viaggio nella visione cibernetica di Gaia Alice Intaglietta in arte GAIAMACCHINA. Presenta Silvia Cangelosi, già presentatrice televisiva e radiofonica, nei panni di SILVER MACHINE. Gli artisti Antonella Nobile e Marco O’Dowd nei panni di Audrey e Gregory in METRO VOICE. Artisti ospiti: Gianni Serra, Luna Palumbo, Valter Corizia, Selene Di Domenicantonio, Michelangelo Galliani, Date at Midnight, Marica Ricchi, Beatrice Basile, Ja

CHI CONTROLLA I CONTROLLORI DEI SOCIAL MEDIA ?

"Facebook ha appena reso pubblico che tra giugno 2015 e maggio 2017 sono stati spesi circa 100 mila dollari per la promozione di più o meno 3000 post legati a 500 circa account fasulli" - dice il Prof. Marco Camisani Calzolari e prosegue - "questi account sono legati al mondo russo e alla IRAgency prevalentemente che è un'organizzazione che ha legami stretti con il governo russo ed è nota per le sue campagne on-line buyers pregiudizi infatti erano post prevalentemente legati a argomenti come l'immigrazione la diffusione di armi ecc. non tanto legati alla promozione di uno o dell'altro politico ... "- vedi video in questa pagina - E continua Marco - "... il vero punto è che Facebook a luglio
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube